Diario di bordo: giorno 1

0
346

Arriviamo in questo albergo bellissimo elegante, la nostra guida ci aspetta, ci fa sedere in un tavolo e inizia la spiegazione del tour.

Con noi ce una coppia;lui il cummenda di Milano.imprenditore in pensione con un ciuffo di capelli scuri di dubbia provenienza.lei signora graziosa visibilmente più giovane di lui non parla molto.

La guida comincia a illustraci la giornata di domani ma il cummenda, infastidito dal cambio di programma settimanale minaccia di chiamare la sua agenzia viaggi.
La guida cerca di calmarlo assicurando che faremo tutto ciò che era preventivato ma in giorni diversi.

Interviene lei pseudo ex badante bielorussa in Italia da 9 anni che lo tranquillizza e lo zittisce. 
Arriva il cocktail di benvenuto e la guida brinda a noi e alla fantastica settimana che passeremo tutti insieme.
Ci fanno accomodare x la cena e il cummy ordina ai camerieri di unire i tavoli perché ORMAI SIAMO AMICI!
 Passeggiata post cena rigorosamente insieme.
Il saluto del cummy: mi raccomando non fare troppi numeri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ho letto la privacy policy e acconsento alla memorizzazione dei miei dati nel vostro archivio secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR. (Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a privacy@ildiariodivincenza.it)